Ristrutturazione personalizzata_Bianchetti_01
Progettazione

Personalizzare il proprio sogno abitativo con la tranquillità del chiavi in mano Bianchetti

Nel mese di novembre 2016 abbiamo terminato i lavori di ristrutturazione di un immobile di circa 130 mq a Brescia. Si è trattato di un cantiere importante, in cui un vecchio immobile degli anni ’60 è stato completamente rivisto, sia per quanto del ripensamento degli spazi sia nell’aggiornamento di impianti e finiture.

Questa commessa ci è stata affidata da una giovane coppia che si trasferiva da Roma e con la quale siamo entrati in contatto a seguito di una presentazione di un altro nostro lavoro.

Sebbene non interessata a quest’altro immobile, la coppia ha riconosciuto in Bianchetti un interlocutore valido per la realizzazione del proprio sogno abitativo e, per questo motivo, ha chiesto il nostro supporto nell’individuazione di un immobile da ristrutturare che potesse incontrare i loro desideri ed esigenze, come, ad esempio, quella di un affaccio luminoso.

Dopo aver visto insieme alcune case, abbiamo identificato in questo appartamento la soluzione ideale per procedere a una ristrutturazione che rispecchiasse le aspettative della coppia. Portate a termine le pratiche di acquisizione, si è quindi avviata un’intensa fase di progettazione in cui un nostro architetto si è relazionato con la coppia per dar corpo alla loro idea abitativa, già ben chiara anche in termini di design degli interni.

Ha fatto poi seguito una ristrutturazione completa, che ha visto una reinterpretazione degli spazi, con nuova una suddivisione delle stanze, più contemporanea e chiaramente assai differente da quella originale degli anni Sessanta, ma anche con il recupero di una piccola mansarda a uso camera degli ospiti.

L’intervento ha visto altresì il totale rifacimento degli impianti, anch’essi datati e in disuso. Basti pensare che nell’immobile in precedenza c’era il riscaldamento ad aria con grate sui soffitti, impianto che abbiamo smantellato per sostituirlo con un sistema a pompa di calore per l’acqua calda.

La ristrutturazione dell’appartamento ha interessato anche le finiture, ad esempio, i pavimenti sono stati sostituiti da un bellissimo parquet, così come abbiamo cambiato i vecchi serramenti con degli infissi bianchi dotati di zanzariere, poiché questa è una zona verde in cui d’estate abbondano gli insetti.

Il desiderio di una casa che li rispecchiasse realmente ha portato i committenti a definire tutti i dettagli estetici dell’appartamento che siamo andati a realizzare e installare. Dettagli importanti per la personalizzazione di questa casa, come la carta da parati all’ingresso, le particolari mattonelle nei bagni, il termoarredo di design.

Ulteriore servizio aggiuntivo fornito da Bianchetti è stato occuparsi in toto del trasloco da Roma a Brescia: imballaggio, sballaggio, assicurazioni eccetera. Un plus che per una coppia con un bambino in arrivo di lì a poco è stato certamente di grande aiuto.

La coppia ci ha detto di aver comunque chiesto preventivi anche a nostri concorrenti, ma di aver scelto il chiavi in mano Bianchetti per la consapevolezza che la qualità del servizio sarebbe stata migliore, soprattutto in previsione di una ristrutturazione molto personalizzata, e perché, a seguito dell’esperienza nella ricerca dell’immobile, era già chiaro che ci si sarebbe trovati d’accordo.

Come ci è stato riferito dalla stessa committenza “la soddisfazione è stata altissima, proprio per la difficoltà di trovare nel settore edilizio il valore aggiunto del Metodo Bianchetti: nessuno stress, nessuna perdita di tempo e nessuno sforzo di concentrazione. Un giudizio che nasce dopo l’esperienza di altre 3-4 ristrutturazioni precedenti”.

Altri valori che questi clienti hanno tenuto ad attribuirci sono la nostra “capacità di offrire una visione globale e supporto con validi consigli“, valori ancor più importanti per una committenza con idee molto chiare in termini di resa desiderata del proprio spazio abitativo.

La capacità di trasmettere questa visione reale di quanto verrà, consente, infatti, al cliente di migliorare la propria idea di casa, di arricchirla, di personalizzarla e modificarla ancor prima che tutto abbia inizio. Ciò al contempo rasserena e rassicura, mettendo a proprio agio il cliente perché diviene così realmente consapevole dell’intero progetto e perché ha la percezione di essere seguito da professionisti competenti e attenti alle sue esigenze.

Precedente Successivo

Leggi anche...

Nessun commento

Scrivi un commento